Pro-Loco Sordio
Una grande risorsa per il tuo territorio

"Una realtà costituita da genitori per combattere l’atrofia muscolare spinale"

Sagra solidale 2018 con la Pro loco a sostegno della ricerca medica

Cinque giorni di sagra patronale e festa della Pro loco a Sordio a sostegno della ricerca medica: una parte del ricavato della kermesse di settembre 2018 al parco di via Berlinguer è andata a sostegno dell’ associazione famiglie Sma Genitori per la ricerca sull’atrofia muscolare spinale, e del Sapre, Settore di abilitazione precoce dei genitori, collegato alla Fondazione Irccs Cò Granda dell’ospedale Maggiore di Milano.
Come negli anni scorsi, la festa al Centro sportivo di via Berlinguer a Sordio ha scelto un obiettivo di natura solidaristica per sostenere un’associazione o una rete di associazioni, locali e nazionali.

L’edizione 2018 si è conclusa e ha stretto accordi con due sigle medico sociosanitarie per devolvere una parte degli introiti.

La prima è l’associazione Famiglie Sma, realtà costituita da genitori per combattere l’atrofia muscolare spinale, malattia a base genetica che colpisce i muscoli volontari impiegati nei comportamenti quotidiani. Associazione famiglie Sma, con sede a Roma, opera in diversi campi fra cui la ricerca medica in collaborazione l’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, l’ospedale pediatrico Gaslini di Genova, il Policlinico Gemelli di Roma. Inoltre sostiene le nuove famiglie con figli affetti da atrofia muscolare spinale e assiste i bambini nella convivenza quotidiana con la malattia neurodegenerativa.
Il Sapre è invece il servizio pubblico di neuroscienze dell’ospedale Maggiore di Milano, è gratuito in tutta Italia e garantisce l’assistenza sanitaria a bambini affetti da patologie neurodegenerative, nonchè alle loro famiglie.